Gianluca Barbato Veterinario

25 Marzo 2023 -  ENPA San Remo - Evento di beneficienza
*ultimi 30 posti liberi*

25 MARZO 2023

Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficienza all'ENPA di San remo

"CONOSCIAMO LA
LEISHMANIOSI CANINA"

TEATRO ARISTON, SAN REMO

Hai un cane affetto da Leishmania o è negativo ma vivi in una
zona potenzialmente endemica?

L'evento dedicato a te che hai un cane positivo alla Leishmania e non sai come curarlo, le terapie classiche lo stanno uccidendo e vuoi capire come aiutarlo.
O se hai un cane negativo ma sei interessato a conoscere meglio la malattia e come prevenirla.

25 Marzo 2023 , con la toelettatura LovEly Pet Boutique e ENPA Sanremo

Evento di beneficienza

Cosa accade durante l'evento?
Scopri di cosa tratteremo

Parleremo della Leishmaniosi Canina, di cos'è, come viene trasmessa e perchè è molto pericolosa per il tuo cane.

Inoltre parleremo di come prevenire la Leishmania e di come poter curare un cane infetto grazie a terapie che garantiscono nessun effetto collaterale.

L'evento sarà tenuto dal Dott. Gianluca Barbato, del Centro di Telemedicina per la Cura e Prevenzione della Leishmaniosi, esperto in malattie mediterranee e Leishmania.

Perchè la Leishmaniosi Canina
può essere DAVVERO curata!

La Leishmaniosi Canina è una malattia molto pericolosa e mortale se non la si conosce a fondo.
L'Italia è diventata una zona ad alto potenziale di infezione, e ogni cane, si trova quindi a rischio di essere infettato e di risultare positivo.

L'unica terapia esistente al giorno d'oggi è una terapia standard per ogni paziente, che provoca distruttivi effetti collaterali che sommati alla malattia portano il cane alla morte. Quello che però non sai, è che in realtà la Leishmania non è tutta uguale, esistono infatti 4 stadi della malattia ed ognuno di essi necessita di una terapia specifica.
Quindi, non esiste più una sola terapia basata su farmaci letali, ma terapie su misura in base allo stadio della malattia ed in base al paziente.

Tutto ciò lo ho scoperto dopo anni e anni di studio e sono informazioni che sono conosciute a pochissime.

Grazie ad internet ed al mio gruppo Facebook che conta più di 12 mila membri, con video, articoli e dirette, diffondo il mio sapere e riesco ad aiutare centinaia di cani in tutta Italia.

Inoltre, oltre ad essere un Medico Veterinario, sono molto attivo a seguire i cani nei rifugi, aiutarli a trovare una famiglia e vivere felici come si meritano.

Il mio lavoro quindi è strettamente online e quindi ho pensato che avrei potuto fare qualcosa di diverso.

Organizzare degli eventi a pagamento in cui diffondere la mia conoscenza e poter aiutare molte più famiglie ed il loro cane a stare lontano dalla Leishmania, in cui tutto il ricavato verrà dato in beneficienza ad organizzazioni che si occupano di curare i cani meno fortunati.

La prima tappa, si è tenuta, con successo, il Sabato 24 Settembre 2022 a Lucca. Ha poi seguito Torino il 14 Gennaio 2023. Ora è il momento di aiutare i cani di un'altra città. Il 25 Marzo 2023, se vuoi fare del bene al tuo amico peloso, grazie alle conoscenze che acquisirai, ed aiutare tantissimi altri cani (grazie al fatto che tutto il ricavato sarà devoluto all'ENPA), ci vediamo a San Remo!

Chi è il Dott. Gianluca Barbato

Sono il dott. Gianluca Barbato, esperto di Leishmaniosi Canina ed ho aiutato centinaia e centinaia di cani positivi ad essere curati grazie a terapie specifiche senza effetti collaterali sul paziente.

Lo scopo della mia vita, ciò che mi fa vibrare il cuore, ciò per cui provo un desiderio ardente, nasce da un’esperienza che ho provato da bambino. Avevo 10 anni quando il mio primo cane morì, senza che il veterinario riuscisse a riconoscere la malattia che piano piano lo stava uccidendo. Qualcosa stava consumando la vitalità del mio amico di giochi e non sapere cosa fosse, mi lacerava. Ero pervaso dal dubbio che una cura potesse salvarlo, se solo fosse esistito qualcuno in grado di riconoscere la malattia che lo stava uccidendo! All’epoca ero un bambino, non ero un medico con le competenze di adesso.

La sofferenza per quella perdita fu talmente grande, che promisi a me stesso che nessun altro bambino avrebbe dovuto soffrire così tanto per la perdita di un caro amico, logorato dal dubbio che forse, la cura giusta avrebbe potuto fare la differenza tra la sua vita e la sua morte.

Decisi quindi di essere il migliore veterinario per cani che si potesse trovare
ed ancora oggi, a quasi vent’anni dalla laurea, faccio di tutto per cercare di essere tale.

GRUPPO GRATUITO
"DALLA LEISHMANIOSI CANINA SI PUO' GUARIRE DEFINITIVAMENTE!!!"

Entra nel gruppo dedicato alla Leishmaniosi canina che conta più di 10.000 membri. Potrai trovare tanti miei video ed articoli sulla cura e sulla prevenzione della Leishmania, testimonianze da chi ha curato il proprio cane, dirette streaming e tanto altro.

GUARDA LE TESTIMONIANZE DI CHI HA CURATO IL SUO CANE DALLA LEISHMANIOSI CON LE NOSTRE TERAPIE DI CURA

E’ rimasto in prognosi riservata per alcuni giorni ma i medici dell’Università di Bologna sono riusciti a riportare il suo organismo ad un nuovo equilibrio e noi abbiamo continuato a convivere con questa malattia pacificamente fino a circa 7 mesi fa.

Quest’estate avevo notato che era leggermente più affaticato ma inizialmente ho dato la “colpa” all’età (ora ha 11 anni) dato che comunque faceva sempre tutto anche se con tempi più lunghi rispetto al solito.

Al momento delle analisi di controllo però ci siamo trovati di fronte a dei risultati molto poco incoraggianti.

Fattori dell’infiammazione molto alti, grave anemia, grave proteinuria, elettroforesi da Leishmania e molto altro.

Mi sono sentita dire più volte che tanto il mio cane “era già morto” e che l’unica cosa che si poteva provare era il protocollo con la miltefosina, farmaco chemioterapico di seconda scelta (la prima scelta, il glucantime con i classici dosaggi gli avrebbe dato il colpo di grazia).

Sapevo che molti cani subivano gli effetti collaterali pesanti di questo sciroppo e che spesso si hanno recidive in poco tempo ma ho tentato comunque.

In 5 giorni Bobby ha sviluppato gastroenterite emorragica..ne è derivato un ricovero, abbiamo aggiunto antibiotici e antinausea.

Il suggerimento era comunque di andare avanti…io però ho pensato che se qualcuno avesse dovuto portarmi via il cane non sarebbe stato un farmaco somministrato da me con la scusa che “tanto il cane sarebbe morto comunque” ma sarebbe stato il corso degli eventi.

Il primo obiettivo da medico e da proprietario è quello di NON NUOCERE.

Ho buttato il cibo commerciale (renal) e ho iniziato a cucinare per lui una dieta specifica, ho interrotto tutti i farmaci e ho fatto solamente uso della medicina non convenzionale.

Bobby inizialmente era tornato a stare decisamente meglio ma le analisi non miglioravano anzi… lentamente peggioravano e lui sembrava sempre più stanco.

Nel mentre ho cercato quanti più articoli possibili e tutti alla fine dicevano la stessa cosa: “prognosi infausta”.

Le persone intorno a me iniziavano a dirmi “Laura, forse è giunto il suo momento”.

Ma un cane che nonostante tutto ancora corre nel bosco per me è un cane che non vuole morire.

Così ho continuato a leggere e a cercare e totalmente per caso sono arrivata al Dott. Gianluca Barbato …

ero esausta per tutti gli sforzi in termini di tempo, economici, esami fatti sempre più scoraggianti, viaggi da colleghi, soldi per integratori ecc…

Ho pensato che sarebbe stato la mia ultima spiaggia così fisso il colloquio con il Centro Leishmania e il mio collega, anch’io sono veterinario, mi spiega in cosa consiste il percorso con lui.

Cominciamo e troviamo positività anche a due malattie da zecche, così metto in atto il protocollo proposto (non ufficiale) e da subito vedo miglioramenti.

Dopo 3 mesi con le terapie del mio collega fatte su misura per Bobby finalmente ho di nuovo il mio cane.

I suoi esami sono sensibilmente migliorati, lui è tornato pieno di energia.

Io sono con il conto in banca completamente svuotato ma il mio meraviglioso cane è ancora con me con una qualità di vita normale!

Continuo ad utilizzare farmaci per il mantenimento di questo risultato, continuo ad avere il supporto della medicina non convenzionale, sono felice per il mio cane di non essere stata un medico che segue i protocolli ma un medico che cura.

PS. La sua situazione rimane comunque compromessa, il rene destro ecograficamente è piccolo e corticale e midollare non si distinguono più, l’ipertensione è da controllare strettamente ed è da sperare che il precedente utilizzo di farmaci non abbia portato a resistenza.

Ma la cosa che per me più conta, a prescindere dal tempo che ci rimane insieme, è quella di avergli potuto dare una qualità di vita che si merita!

Spero che la mia esperienza possa essere d’aiuto a qualcun altro!

Grazie a tutti quelli che ci hanno aiutata in questi mesi, in particolare oltre al Dott. Barbato anche alla mia collega Sara F. che ci ha sempre sostenuto e supportato.

ORARI EVENTO

25 Marzo 2023 | Ore 10:00

INIZIO

Alle ore 10:00 l'evento avrà inizio, assicurati di arrivare un po' prima per il controllo iscrizioni.

25 Marzo 2023 | Ore 18:00

FINE EVENTO

L'evento terminerà indicativamente alle ore 18:00. (L'orario di fine potrà leggermente variare).

DOVE SI TIENE L'EVENTO

TEATRO ARISTON (100) - Via Giacomo Matteotti, 212, 18038, San Remo (Imperia) - Sala: Roof 3

UNA LOCATION ESCLUSIVA

COS'E' l'ENPA?

L’Ente Nazionale Protezione Animali (E.N.P.A.) è la più antica e importante associazione protezionistica d’Italia. Fondata da Giuseppe Garibaldi nel 1871, l’E.N.P.A. svolge oggi la sua attività in tutti i settori per la tutela, il benessere e la protezione degli animali. Fino al 1979 l’E.N.P.A. è stato un “ente morale di diritto pubblico” sotto il controllo del Ministero degli Interni, diretta emanazione dello Stato. Ente morale di diritto privato dal 1979, apartitica, senza fini di lucro, l’E.N.P.A. è una ONLUS che non riceve finanziamenti governativi. Opera solo grazie all’aiuto di chi condivide le sue finalità. L’ente è organizzato in coordinamenti regionali e in sezioni. Attualmente le sezioni sono circa 160.

Ho scelto di donare tutto il ricavato dell'evento perchè sono convinto che ogni animale ed ogni cane di ogni razza, merita una famiglia, al di la dei pregiudizi umani. Partecipando a questo evento, aiuterai diversi cani a trovare una famiglia e non vivere nel randagismo ed in pessime condizioni.
Io e l'Associazione ti ringraziamo di cuore se sceglierai di partecipare. Grazie!

PARLEREMO ANCHE DI OZONOTERAPIA!

Elisa de Angeli, titolare della toelettatura LovEly Pet Boutique, a Ventimiglia (Imperia), terrà una presentazione sull'ozonoterapia.

Come mai?

Perchè è stata studiata anche per la cura della Leishmaniosi Canina, con ottimi benefici!

Contatti della Boutique

Elisa De Angeli - Toelettatrice professionista - Lovely Pet Boutique - Vico Sant'Agostino, 1F/G, 18039, Ventimiglia (Imperia)

Sito web: www.lovelypetboutique.com;
Instagram: LovElyPetBoutique;
Telefono: +39.0184.999131.

LE VOSTRE DOMANDE FREQUENTI

Non potrò raggiungere San Remo ma mi piacerebbe partecipare, cosa posso fare?

Se vorresti partecipare comunque, trasmetteremo tutto l'evento in diretta streaming. Potrai quindi acquistare il biglietto e vedere tutto l'evento online. I posti in presenza sono limitati a 70 per ragioni di spazio, ma online ci stiamo tutti!

Tutto il ricavato dei biglietti verrà dato in beneficienza?

L'intero ricavato verrà devoluto in beneficienza all'ENPA di San Remo.

**Mi piacerebbe portare il mio cane, come posso fare?

Data la location, purtroppo non sono ammessi cani.

Come posso acquistare il biglietto e dare i soldi in beneficienza?

Trovi tutte le informazioni qui sotto, ma comunque, se hai un account Paypal puoi donare direttamente al Paypal dell'associazione (seguendo il link sotto indicato) o pagare con carta di Credito/Debito come qualsiasi altro acquisto online. Se invece preferisci eseguire un bonifico, troverai i dati dopo aver compilato il form qui sotto.

Cosa devo fare dopo che ho pagato?

Nulla, l'importante è che i dati che inserisci qui sotto siano uguali a quelli con cui esegui il pagamento così da verificare la corretta avvenuta. Riceverai poi una mail con le informazioni.

Posso portare un familiare o un amico?

Certo! Potrai acquistare più biglietti e portare chi vuoi!

E' disponibile un parcheggio nelle vicinanze?

Certo, vi sono vari parcheggi disponibili in zona.

Hai un'altra domanda che non trovi qui?

Hai un altra domanda che non trovi qui? Contattaci su Facebook alla pagina: Dott. Gianluca Barbato o via mail all'indirizzo: leishmaniacare@gmail.com

L'EVENTO HA UN COSTO DI €40,00 SIA SE PARTECIPI IN PRESENZA SIA SE PARTECIPERAI ONLINE.

Se partecipate in due, il biglietto famiglia ha un costo di €65,00.

PARTECIPA ALL'EVENTO
'CONOSCIAMO LA LEISHMANIOSI CANINA'

ISCRIZIONI CHIUSE!


Totale:

€352,00

Guarda il video in cui il Dott. Gianluca Barbato, esperto di Leishmaniosi Canina, ti spiegherà come:

aiutare il tuo cane a GUARIRE dalla Leishmania SENZA EFFETTI COLLATERALI

Scarica il libro delle testimonianze